Perchè fare pubblicità sui social?

News

fare pubblicità sui social

Volete promuovere la vostra attività ma vi chiedete perchè fare pubblicità sui social?

Ecco la risposta alle vostre domande!

Negli anni passati l'ondata dei social ha preso sempre più piede, prima perchè come utenti potevamo condividere ciò che a noi piace con altre persone che condividono le nostre passioni, creando nuovi legami e nuove conoscenze, creando dibattiti e condivisione di idee, e poi perchè i social ci hanno dato la possibilità di iniziare a promuovere il nostro brand sfruttando l'immensa rete di persone che fisicamente non potremmo raggiungere.

E più il tempo passava più i social diventavano uno dei canali più efficaci per fare pubblicità.

Basti pensare che una volta per promuovere il proprio prodotto si scendeva in piazza con locandine, megafoni e altri stratagemmi, raggiungendo però sempre le stesse poche persone che si trovavano lì fisicamente.

Grazie ai social oggi abbiamo la possibilità di far arrivare il nostro messaggio anche a chi dista migliaia di km da noi ma che potrebbe essere interessato al nostro prodotto.

Inoltre i social sono diventati il canale che ci permette di acquisire in diversi modi i contatti di potenziali clienti creando un vero e proprio legame di fiducia reciproca.

Non è solo la mole di persone che utilizzano i social a doverci convincere di utilizzare questo canale ma tanto più la mole di dati che gli utenti lasciano e che i social registrano.

Facciamo un esempio con Facebook, uno dei social più popolari e usati dei nostri tempi.

Facebook ha tonnellate di dati sui propri utenti, inseriti da loro spontaneamente nel proprio profilo (ad es. età, località, interessi), ha un’ottima idea di chi sono i suoi utenti ed a cosa sono interessati. 

Ad esempio, vi basterà mettere un like ad una pagina relativa al calcio per fagli capire che seguite questo sport. Capirete quindi che le potenzialità di sottoporre a tali utenti, ben definiti, annunci pubblicitari mirati, siano enormi.

Infatti lo scopo è proprio questo, sfruttare i dati che le persone lasciano per creare annunci perfetti per quella persona, dandole ciò che vuole o risolvendo un problema che da tempo ha.

raccolta dati facebook

La crescita di Facebook è continua.

Sia in termini di nuovi utenti che di opportunità di marketing. A tutto questo aggiungete che il numero di utenti attivi ogni giorno su Facebook è di circa 1.23 miliardi di persone nel 2016 e mediamente ognuna di queste spende 50 minuti al giorno tra Facebook, Instagram e Messenger. Con Facebook Ads potrete raggiungere ognuno di questi utenti con target altamente personalizzabili come ad esempio interessi, demografiche, località, azioni compiute su un sito web, e tanto altro.

Ovviamente i social non sono l'unico modo per promuoversi, ma sicuramente occupano uno dei primi posti nel podio. Ed ovviamente non è consigliabile utilizzare solo i social per una strategia di marketing e pubblicità solida, perchè è vero che sono uno degli strumenti più potenti ma hanno comunque bisogno di un sussidio da parte di altri mezzi.

Ad esempio, se vuoi portare traffico ad un sito con la pubblicità tramite i social non puoi farlo senza sito giusto?

Quindi occorre fare un sito, ottimizzarlo e poi promuoverlo tramite i social.

Come vedete nell'esempio sopra la promozione arriva per ultima, prima è necessario fare altre azioni.

Insomma, la risposta alla vostra domanda è: i social sono sicuramente un modo efficace di promuovere la propria attività, e devono essere utilizzati in continuo, ma solo ed esclusivamente con la giusta strategia di marketing e con la giusta architettura digitale. Da soli, non vanno molto lontano.

Richiedi l'analisi gratuita dei tuoi social, inviaci una mail a info@idrantegiallo.com, il nostro team di esperti creerà la strategia su misura per te.

>